Ti scrivo dalle nuvole
In collaborazione con www.jazzdog.it

Ilaria Mancino: Voce
Guglielmo Pagnozzi: Clarinetto, Sax
Yuri Dini: danza Butoh

Ti scrivo dalle nuvole che sono così soffici… L’incipit di una lettera che Maria Callas scrive a Pasolini è il fil rouge di un’indagine poetica e musicale nella relazione tra Pier Paolo Pasolini e la Diva dell’opera lirica. Una storia nata all’ombra del mito, sul set di Medea, il personaggio che la Callas aveva restituito alle scene dell’opera e che Pasolini si preparava a filmare.
Le poesie, le lettere, la musica restituiscono i frammenti di conversazioni intense, di risate per cose banali, delle estasi e quotidianità di cui sono fatte le vite degli artisti, anche di quelli che incidono nella sensibilità di un’epoca. La danza restituisce l’impronta ancestrale di ciò che non può essere detto ma che pure sottende l’esperienza umana e artistica.
...
Video

Il Teatro della Beffa - 2012 || progettobeffa@gmail.com